Stanchezza Mentale si puo combattere | Farmafamily.it
AVVISIAMO CHE LE SPEDIZIONI POSSONO SUBIRE RITARDO, SOPRATTUTTO IN LOMBARDIA. SPEDIZIONI GRATUITE DA €49,90
Marche    Offerte    Blog
Accedi/Registrati
Wishlist
0

Stanchezza Mentale: si può combattere

Un adeguato apporto di vitamine e minerali è essenziale per il funzionamento del cervello. E possono aiutare anche certe piante. Leggi l'articolo completo..

 

Stanchezza Mentale

Il 77% degli italiani dichiara di soffrire di stanchezza mentale, un problema che per i giovani si acuisce durante l'anno scolastico e in occasione di esami. Il cervello è un organo complesso, che per poter funzionare efficacemente richiede molta energia. Nonostante che il suo peso sia solo il 2% di quello corporeo, il cervello utilizza il 20% delle calorie che ingeriamo, consumando fino a 130 grammi di glucosio al giorno. Le funzioni cerebrali sono influenzate da una adeguata nutrizione, e anche variazioni di breve termine nell’assunzione di nutrienti
condizionano le funzioni cognitive. Per esempio una carenza anche marginale di vitamine idrosolubili come la C e di quelle del gruppo B può originare sintomi quali ansia, stanchezza mentale, irritabilità, che influenzano funzioni intellettive e umore.
Le vitamine del gruppo B giocano un ruolo cruciale nel processo metabolico cellulare che trasforma il cibo in energia, e sono molto importanti anche per il cervello. La vitamina B, ad esempio, aiuta lo sviluppo dei globuli rossi del sangue che trasportano ossigeno al cervello, e assieme alla vitamina B.



Come aiutare l'organismo?

Oltre alle vitamine, anche i minerali sono importanti per il buon funzionamento del cervello, come il magnesio e lo zinco, che prendono parte a numerose reazioni biochimiche, influenzando le funzioni intellettive.
E oltre a un adeguato apporto di micronutrienti, per un rendimento mentale ottimale è indispensabile garantire all'organismo un corretto grado di idratazione, introducendo liquidi (innanzitutto acqua) a sufficienza: alcuni studi hanno infatti dimostrato che anche una moderata disidratazione può danneggiare le prestazioni intellettive, influenzando negativamente la memoria e la vigilanza con un aumento di tensione, ansia e fatica. Ci sono poi piante che sono note per l’effetto benefico sul cervello. Tra queste, oltre a ginseng e
bacopa, il guaranà, che agiscono come tonico contro la stanchezza fisica e mentale.


Ecco alcuni prodotti utili per combattere la stanchezza mentale 



Arkocapsule Linea Tonificante Mentale Integratore Ginseng Defaticante 45 Capsule: il ginseng è' una piccola pianta erbacea e aumenta le capacità di adattamento dell'organismo e permette di sopportare meglio le aggressioni esterne come freddo e caldo. Risulta così un tonico ricostituente da utilizzare in caso di fatica fisica e psichica e surmenage fisico e intellettuale.

Aboca Integratori Linea Energia Mentale Ginkgo Concentrato Totale 50 Opercoli: concentra tutte le sostanze funzionali naturalmente presenti nelle foglie di questa pianta nota per la capacità di coadiuvare la fisiologica funzionalità del microcircolo e le funzioni cognitive.

Aboca Integratori Linea Benessere Energia Guaranà Concentrato 50 Opercoli: Il Concentrato Totale di Guaranà concentra tutte le sostanze funzionali naturalmente presenti nei semi di questa pianta nota per le proprietà toniche e di stimolo del metabolismo.

Bayer Supradyn Ricarica Mentale 10 CompresseIntegratore alimentare che, grazie alla presenza di Caffeina e Guaranà, ha una triplice azione: concentrazione, funzionamento del sistema nervoso e riduzione della stanchezza e affaticamento.

Body Spring Integratore Alimentare Bio Zinco 60 Compresse: Utile nella convalescenza e in presenza di abbondante sudorazione o diuresi; per aumentare la resistenza dell’organismo alle infezioni

Vitalmix Vital Mix  Mente con Vitamine 12 Flaconcini: aiutano a mantenere efficienza mentale, come la Tiamina per il mantenimento delle funzioni cognitive, oltre alle vitamina B2 e B6 che ci aiutano a metabolizzare l'energia degli alimenti.