SUBITO SCONTO 5% NUOVI UTENTI REGISTRATI. SPEDIZIONE GRATIS DA € 39,90
Marche    Offerte    Blog
Accedi/Registrati
Wishlist
0

8 consigli su come curare le vene varicose in modo naturale

Ecco come curare le vene varicose in modo naturale

 

Cosa sono e come curare le vene varicose 

Si parla di vene varicose quando le vene delle gambe si ingrossano visibilmente. Questo rigonfiamento eccessivo può essere la manifestazione di un problema di circolazione chiamato insufficienza venosa.  In altri casi la causa può invece essere di origine genetica o legata a problemi cardiaci o ad uno stile di vita sbagliato.

Molte persone si domandano come curare le vene varicose in modo naturale, senza cioè ricorrere a farmaci o trattamenti. In effetti ci sono dei rimedi naturali a cui si può ricorrere per alleviare il problema, nei casi più gravi è però consigliabile rivolgersi ad un esperto capace di valutare al meglio la situazione e il da farsi.

 Come curare le vene varicose in modo naturale: alcuni consigli utili

Ecco alcuni suggerimenti per capire come curare le vene varicose in modo naturale:
- Praticare attività fisica in modo costante per favorire la circolazione. Allenare i muscoli degli arti inferiori può aiutare a prevenire l'insorgenza di vene varicose e può alleviarne il fastidio quando presenti.
- Assumere vitamina C, responsabile della formazione di collagene. Oltre a prodotti specifici da assumere per bocca come l'integratore di vitamina C in compresse di Esi, si consiglia di mangiare frutta e verdura di colore rosso o arancione.
- Alzare le gambe è un buon rimedio per migliorare la circolazione. È sufficiente appoggiarle su un paio di cuscini, questo consiglio è utile sia per prevenire che per alleviare i sintomi delle vene varicose.
- Indossare calze a compressione graduata come i collant della linea Sauber scegliendo il modello per il massaggio terapeutico che è coadiuvante nella terapia antivaricosa.
- Dimagrire se si è in sovrappeso per evitare che il peso in eccesso provochi una pressione esagerata sulle vene delle gambe peggiorando il problema se già presente.
- Applicare creme o unguenti a base di calendula, un ingrediente naturale che ha un'azione astringente. Si consiglia si applicare il prodotto massaggiando dal basso verso l'alto. 
- Idroterapia. Alternando getti di acqua calda e fredda sulla gambe può aiutare a migliorare la circolazione sanguigna.
- Stendere sulle gambe il gel primitivo di aloe vera della linea Zuccari che è un antinfiammatorio e vasodilatatore, attiva inoltre la circolazione tramite ingredienti naturali come le vitamine C ed E.

Se questi suggerimenti su come curare le vene varicose in modo naturale non hanno gli effetti sperati si consiglia di non trascurare il problema rivolgendosi a un medico che possa indicare il trattamento o la cura più idonea per risolvere il problema.


Segui il nostro blog per rimanere sempre aggiornato, contattaci per avere maggiori informazioni in merito ai temi trattati.